Olio essenziale di Tea tree: il miglior antibatterico naturale

Un olio essenziale degno di questo nome ci viene donato in natura dalla pianta di Malaleuca alternifolis: è l’olio essenziale di Tea tree.

Apprezzatissimo nel mondo del bio e dell’aromaterapia, quest’olio essenziale si impiega in molti utilizzi utili per il nostro benessere.

Caratteristiche:

Il Tea tree ha una composizione con proprietà antibiotiche, antivirali ed antifungine, utilissimo in tante occasioni nelle vita di tutti i giorni.

Può aiutare in caso di herpes, forfora, micosi, mal di gola, infezioni del cavo orale, irritazioni intime e tanto altro ancora.

agisce ad ampio spettro, cioè su vari tipi di infezioni, fungi o micosi.

Vediamo insieme come e quando usare il Tea tree, con qualche consiglio pratico.

Premesso che come tutti gli olii essenziali quando andrà applicato sulla pelle ha bisogno si un veicolante, ovvero va’ diluito con un olio naturale o un gel di aloe o una crema corpo.

Antinfiammatorio orale: può essere usato un caso di gengivite o infiammazioni del cavo orale, ascessi, 1/2 gocce in un bicchiere d’acqua con cui fare sciacqui e garganismi.

Antinfiammatorio intimo: in caso di arrossamenti, irritazioni ed infezioni intime, dermatiti o nei bimbi irritazione da pannolino, 2 gocce nel detergente intimo aiutano a lenire, disinfettare e sfiammare la zona.

Disinfettante mani: utilissimo ora più che mai per disinfettare le mani quando siamo fuori casa, 1/2 gocce aggiunte al gel d’aloe o ad una crema mani aiuta a tenere lontano germi e batteri.

Si possono anche aggiungere 4/5 gocce nel flacone di sapone per le mani per aiutare a sanitizzare meglio.

Shampoo anti forfora e capelli grassi: sempre aggiungendo al flacone di shampoo 4/5 gocce di olio, otteniamo un prodotto purificante e disinfettante per il cuoio capelluto ed i capelli.

Herpes labiale: una goccia di olio essenziale unito a del burro di karitè, o burro di cacao passto più volte al giorno sulla parte, velocizza la guarigione e disinfetta in profondità.

Raffreddore, tosse, congestione nasale: In tutti questi casi ci tornerà utile fare dei summifugi aggiungendo ad un catino di acqua bollente 6/7 gocce di olio essenzia di tea tree, e procedendo con il capo coperto ad inspirare i vapori con il naso.

Micosi alle unghie: In questo caso possiamo applicare una goccia di olio essenziale puro all’interno dell’unghia danneggiata e massaggiarla su tutta l’unghia. Da ripetere a giorni alterni fino alla scomparsa della micosi.

tea tree
tea tree

Controindicazioni:

Utilizzato nei modi e nelle dosi consigliate non ha particolari controindicazioni.

Un uso in quantità eccessive invece può provocare irritazioni o allergie.

Se ne sconsiglia l’uso per precauzione alle donne in gravidanza o in allattamento e ai bimbi con meno di 5 anni.

Shopping:

Come sempre alla fine di post vi do qualche consiglio per gli acquisti, con dei link utili:

OLIO ESSENZIALE TEA TREE 100% naturale euro 13.40

POMATA AL TEA TREE DISINFETTANTE IDRATANTE euro 10.40

SHAMPOO TEA TREE PURIFICANTE EURO 8.30

DETERGENTE INTIMO TEA TREE EURO 6.18

Come sempre fatemi sapere nei commenti se già usate questo indispensabile olio e come vi trovate.

Al prossimo post.

N.

Condividi

Noemy

Makeup artist ed estetista specializzata, lavoro nel mondo della bellezza e della cosmetica da più di 15 anni, ora nel magico mondo dei blog, in missione per voi, per provare insieme nuovi trattamenti, prodotti e strategie di bellezza. Benvenuti nella mia Stanza del trucco. ;) Noemy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto