Tutorial: come applicare l’eye liner in modo perfetto

L’eye liner è un prodotto molto amato ed usato nel make up da tantissimi anni.

Protagonista assoluto degli anni ’50 e ’60, (basti pensare alla splendida Marilyn a Audrey Hepburn o alla nostra Sofia Loren, che mai rinunciavano a questo cosmetico).  

E’ tornato in voga ai giorni nostri grazie ai look più recenti di icone della musica, influencer ed anche alla femminilità delle star del burlesque.

L’effetto che riesce a creare è molto bello e femminile, allunga l’occhio donandogli maggiore intensità e facendone risaltare il colore ed intensificando la profondità dello sguardo.

L’applicazione per chi è alla prime armi non è sempre semplice e proprio per questa ragione molte donne rinunciano ad usare l’eye liner, ma basta un po’ di “allenamento” per prenderci subito la mano.

Esistono due applicatori il primo con un pennellino sottile e morbido, che dà una linea leggera e precisa, adatto a chi è più esperta perchè con questo applicatore è più facile sbagliare.

Eye liner in penna sfumato nella parte finale

Il secondo invece ha la punta di feltro, (simile a quella dei pennarelli dei bimbi per intenderci), più rigida ed adatta a chi inizia ad usare questo prodotto.

eye liner liquido, applicato con una linea più spessa

L’applicazione:

Fate attenzione innanzi tutto che nell’applicatore non ci sia troppo prodotto, “pulitelo” leggermente passandolo sul bordo del suo packaging.

Questo per evitare la macchia di colore appena si poggi il pennello sulla pelle. Dico sempre che se serve è più facile aggiungere prodotto che toglierlo.

Ora tirate il leggermente sopracciglio verso l’alto e non verso l’orecchio come di solito di fa,

questo è uno degli errori più comuni che ne compromettono il risultato.

Iniziate l’applicazione dall’angolo interno dell’occhio, appoggiando la punta del pennellino attaccato alla radice delle ciglia.

  Tracciate una linea molto sottile, tenendovi il più possibile in prossimità delle ciglia, fino ad arrivare alla coda dell’occhio,

avendo curo di sollevare leggermente il tratto nella parte finale, in modo da creare la tipica “codina”.

 A questo punto dopo aver fatto asciugare per qualche secondo, potete lasciare il tratto così o sfumarlo con un pennellino piccolo e pulito, “tirando” il colore verso l’esterno.

Credits Pourfemme

Alle principianti posso consigliare di applicare l’eye line prima dell’ombretto, in modo da correggere eventuali errori con l’applicazione di quest’ultimo.

Terminate il makeup con una buona dose di mascara nero.

Una sottile linea di eye liner, sarà il tocco finale perfetto per il vostro smokey eyes, tra i make up più in voga adesso.

Una volta che sarete diventate più esperte potrete sbizzarirvi anche con l’uso degli eye liner colorati o glitterati, per un trucco fresco e originale.   

I prodotti che ho applicato in queste foto sono entrambi di Yanbal e potete visionarli CLICCANDO QUI .

In questo momento sul sito troverete i saldi di stagione e la spedizione gratuita per tutti gli ordino da 30 euro.

 😉

Buon make up.

Noemy                                            

Condividi

Noemy

Makeup artist ed estetista specializzata, lavoro nel mondo della bellezza e della cosmetica da più di 15 anni, ora nel magico mondo dei blog, in missione per voi, per provare insieme nuovi trattamenti, prodotti e strategie di bellezza. Benvenuti nella mia Stanza del trucco. ;) Noemy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto